La salagione delle acciughe

I Lavoratori del Mare e la salagione delle acciughe.

photo 69

L’evento prevede l’incontro con pescatori e salatori di ieri e di oggi.                                        L’acciuga e la salagione i temi principali, ma anche il mare, la pesca e i pesci. Proiezione di immagini di pesca alla lampara e foto antiche del mestiere.

Saranno esposti manufatti come arbanelle, ceste, reti, sale, attrezzi da pesca e altro ancora…. La pesca delle acciughe e la salagione dei pesci hanno costituito nel passato una fonte sicura di sostentamento per molte famiglie. L’acciuga ha acquisito un grande valore con la salagione, consentendo la sua commercializzazione in un vasto territorio lontano dal mare. Nei vecchi ricettari genovesi in quasi tutte le preparazioni troviamo l’acciuga salata quale ingrediente per insaporire i cibi.

Verranno portati in esposizione i libri dell’Associazione “Pesci salati. La pesca delle acciughe e la loro salagione” e “Una stagione di pesca al merluzzo”, assieme ad altri libri sull’argomento.

Si parlerà del lavoro nelle saline e della peculiarità della materia prima del sale. Al pubblico verranno offerti sacchettini di sale provenienti dalle antiche saline di Mozia (TP) e una ricetta per salare le acciughe. Al termine dell’incontro faremo una dimostrazione pratica mettendo sotto sale  una cassa di acciughe. L’evento si terrà una sola volta nella giornata e la partecipazione è libera. La location sarà il bellissimo loggiato esterno di Villa Grimaldi all’interno dei Parchi di Nervi (come raggiungerci) dove potrete trovarci dalle 15 sino alle 18.30.

In collaborazione con l’Atelier delle Arti, Welcome Nervi e l’Associazione Culturale Ugo.